Tinte Permanenti - I Biondi - Lucens Umbria

9,43 €
  • colorazione permanente
  • delicata
  • per un colore intenso, brillante e duraturo
  • perfetta copertura dei capelli bianchi
  • ottima tollerabilità
  • facile applicazione
  • perfetta adesione ai capelli
  • non cola
  • senza ammoniaca
  • dermatologicamente testata
  • nickel tested (ni > 0.0001%)
  • idea vegan
  • con oli ed estratti da agricoltura biologica
  • fino al 75% di ingredienti di origine naturale
Nuance
Quantità

Descrizione tonalità:

Biondo Chiaro = biondo chiaro naturale

Biondo Chiarissimo = biondo chiarissimo naturale

Avena = biondo chiaro dorato

Vaniglia = biondo chiarissimo dorato

Modo d'uso:

Le avvertenze d’uso e le istruzioni per la miscelazione, l’applicazione, la posa e il risciacquo del colore sono riportate nel foglietto illustrativo contenuto nel kit. Si raccomanda di leggerle attentamente prima di procedere alla colorazione e di seguirle scrupolosamente. Si raccomanda inoltre di eseguire il test preliminare di sensibilità 48 ore prima di ogni applicazione.

Di quanti toni è possibile schiarire il mio colore?

Il potere schiarente delle colorazioni a ossidazione dipende dal titolo di ossigeno, ovvero dalla percentuale di perossido di idrogeno contenuta nella crema ossidante. Lucens Color ha un ossidante a 20 volumi (6%) che ha un potere schiarente, sui capelli naturali, da 1 a massimo 2 toni. Il risultato effettivo di schiaritura dipenderà poi dalla combinazione di molti fattori, tra cui le altezze di tono di partenza e arrivo, nonché dalla natura e dallo stato dei capelli. Possiamo dire che con un ossigeno a 20 volumi è assicurato 1 tono di schiaritura in tutte le condizioni, mentre il secondo tono si può raggiungere quando siano soddisfatte una serie di condizioni tecniche favorevoli.

Usavo l'henné per colorare i capelli, posso usare questa tinta?

La caratteristica dell’henné è quella di formare una sorta di guaina protettiva intorno alla superficie del capello che potrebbe ostacolare la penetrazione dei pigmenti del colore all’interno della struttura e influenzare il risultato con numerose variabili collegate alla natura dei capelli, al tipo di henné utilizzato e al tempo di utilizzo. Consigliamo quindi di aspettare il tempo necessario affinché l’henné scarichi naturalmente, lavaggio dopo lavaggio, liberando così i capelli da questa guaina protettiva. Nel frattempo può iniziare a colorare la ricrescita, scegliendo una nuance che abbia la stessa altezza di tono del suo colore naturale (o più scura) e un riflesso che possa armonizzarsi con il colore presente sulle lunghezze (rosso, mogano o marrone caldo).

Come scegliere la nuance giusta per me?

se la sua base di applicazione è naturale, potrà scegliere una nuance che sia dello stesso tono del suo colore naturale, più scura o più chiara di 1 tono.

se la sua base di applicazione è cosmetica dovrà scegliere una nuance dello stesso tono del suo colore cosmetico o più scura.

Copertura capelli bianchi

• percentuale di capelli bianchi inferiore al 30%: potrà scegliere una nuance dello stesso tono del suo colore naturale, più scura o più chiara di max 2 toni.

• percentuale di capelli bianchi compresa tra il 30% e il 80%: potrà scegliere una nuance dello stesso tono del suo colore naturale o più scura.

• percentuale di capelli bianchi superiore al 80%: se ha i capelli naturali potrà scegliere qualsiasi nuance. Se invece ha lunghezze e punte precedentemente colorate, dovrà scegliere una nuance dello stesso tono del suo colore cosmetico o più scura;

• capelli bianchi particolarmente refrattari alla colorazione: consigliamo di scegliere una nuance che sia di 1 tono più scura rispetto al risultato desiderato.

Gravidanza e allattamento

Sull’opportunità di colorare i capelli durante la gravidanza ci sono molti pareri, spesso contrastanti, e molti aspetti da considerare che esulano dalla nostra sfera di competenza. Raccomandiamo pertanto di consultare il proprio specialista o medico di base e di seguire il suo consiglio. Lucens Color è una colorazione permanente, di solito molto ben tollerata grazie alla presenza di fito estratti da agricoltura biologica, selezionati per la loro funzione emolliente e lenitiva. Tuttavia la gravidanza è uno stato che necessita di peculiari attenzioni in quanto tutto il corpo entra in una fase di cambiamento e la pelle risulta più sensibile a determinati ingredienti, con un aumento del rischio di reazioni di sensibilizzazione o allergia anche in donne che abbiano sempre ben tollerato il colore. Questo particolare stato, unito al principio di precauzione assoluta e tutela del nascituro, sono i motivi per cui sconsigliamo l’applicazione di qualsiasi tintura per capelli nel primo trimestre di gravidanza. Per quanto riguarda i mesi successivi e il periodo di allattamento, raccomandiamo di consultare il proprio medico curante o specialista.

Come fare solo il ritocco?

Per colorare solo la ricrescita ed evitare antiestetici sovraccarichi di colore sulle lunghezze, potrà differenziare i tempi di posa del colore:

• applichi il colore sulla ricrescita e lo lasci in posa per i primi 20-25 minuti;

• applichi la miscela rimanente sulle lunghezze, ciocca a ciocca massaggiando, fino a raggiungere il tempo complessivo di 30-35 minuti.

• emulsioni e risciacqui il tutto.

Come utilizzare solo metà prodotto?

I due prodotti contenuti nel kit possono essere conservati per una successiva applicazione, purché separati, ben chiusi e tenuti lontani da fonti di luce e calore. La miscela colore/ossigeno invece deve essere immediatamente applicata e non può essere conservata.

Per dimezzare le dosi di miscelazione e applicazione è prima di tutto necessario mantenere l’esatta proporzione 1 a 1,5 tra i due componenti presenti nel kit. Per un’applicazione con dosi dimezzate (di meno è sconsigliabile in quanto il rischio di imprecisioni nella pesatura aumenta con il diminuire delle quantità) saranno quindi necessari una bilancia domestica, con funzione tara e scansione a 1 g , una ciotola di plastica o di vetro e un pennello per l’applicazione del colore. Proceda poi come segue:

1. pesi nella ciotola 37,5 g di Oxy Emulsion e richiuda perfettamente il flacone

2. aggiunga nella ciotola 25 g di crema colorante e richiuda perfettamente il tubo

3. amalgami la miscela con il pennello, fino a perfetta miscelazione

4. proceda all’applicazione con l’aiuto del pennello

Applicazione su capelli asciutti o bagnati?

L’applicazione di Lucens Color va eseguita sui capelli asciutti, non lavati, per una maggiore protezione del cuoio capelluto e per il mantenimento degli standard di efficacia.

I prodotti modellanti o fissativi possono ostacolare la colorazione?

L’utilizzo di prodotti fissativi o modellanti (lacche, schiume, creme modellanti), se non particolarmente stratificati o grassi, di solito non rappresenta un problema; è buona norma però spazzolare accuratamente i capelli in modo da rimuovere gli eccessi di residui secchi o polverosi. Tuttavia, in caso di residui molto grassi (oli e cere) o di una secrezione sebacea particolarmente abbondante, è consigliabile fare un lavaggio leggero e asciugare i capelli prima di applicare il colore.

Sono allergica alla Parafenilendiammina

Il colorante denominato p-phenylenediamine (PPD) è assente in tutte le nuance di Lucens Color. Sono invece presenti i seguenti coloranti (intermedi a ossidazione):

• p-Toluenediamine (PTD, INCI: TOULENE-2,5-DIAMINE SULFATE)

• m-Aminophenol

• p-aminophenol

Lucens Color potrebbe quindi essere tollerato da persone con allergia da contatto verso la para-fenilendiammina (PPD), purché non siano allergiche anche alla para-toluendiammina (PTD, appartenente al gruppo chimico delle Fenilendiammine) e sempre previa verifica dell’effettiva tollerabilità, tramite esecuzione del tocco di prova, come indicato nel foglietto illustrativo. Visto quanto sopra, è essenziale che soggetti risultati allergici agli ingredienti elencati e a qualsiasi altra sostanza indicata nella lista ingredienti, non si sottopongano al trattamento di colorazione.

Prova preliminare di sensibilità

Per verificare la tollerabilità cutanea individuale al prodotto è necessario effettuare la prova preliminare di sensibilità o tocco di prova, 48 ore prima di ogni applicazione, anche se sono già stati usati in precedenza prodotti di colorazione

Consigliamo di eseguire il tocco di prova almeno 48 ore prima di ogni applicazione seguendo le istruzioni di seguito elencate, riportate anche nel foglietto illustrativo:

• pulire con alcool una piccola zona di pelle dietro l’orecchio o nell’incavo del gomito (1 cm quadrato);

• miscelare 5 g di crema colorante LUCENS Color con 7,5 g di rivelatore in crema LUCENS Oxy Emulsion;

• applicare la miscela sulla zona preparata, con una spatolina di plastica o legno o un cotton fioc

• ripetere l’applicazione 2 o 3 volte, lasciando asciugare durante l’intervallo;

• lasciare agire per 48 ore senza lavare, quindi risciacquare delicatamente;

• non procedere alla colorazione nel caso in cui, nel corso di tale periodo, siano comparse irritazioni, infiammazioni o prurito.

Scheda tecnica

Formato
145 ML

Riferimenti Specifici